Nasce QLASH Academy, un nuovo passo per l’eSport italiano

Nasce QLASH Academy, un nuovo passo per l'eSport italiano

Con un comunicato ufficiale sul loro sito, il team QLASH annuncia la nascita di un progetto ambizioso che segna un importante passo avanti per gli eSports in Italia, leggiamolo insieme!

TREVISO, 12/07/2017 – Il Team QLASH è lieto di annunciare l’acquisizione di Impact Gaming, dopo aver suggellato un accordo che introduce tante novità. La collaborazione porta alla nascita della sezione “QLASH Academy”, strumento indispensabile per far crescere i professionisti del futuro e gli eSports in Italia. Diversi Team QLASH Academy verranno creati appositamente per dare ai non professionisti la possibilità di competere a livello nazionale e dimostrare di essere pronti al grande salto.

Che cos’è Impact Gaming?

Impact Gaming è una A.S.D. italiana che si dedica a diversi titoli del panorama videoludico.

Il suo cavallo di battaglia è da sempre League of Legends, esport nel quale Impact Gaming ha ottenuto diversi traguardi importanti, tra i quali la recentissima qualificazione al Redbull Faction. Ma attenzione anche ai team CS:GO, Overwatch, Rocket League ed Hearthstone.

Ma Impact Gaming è soprattutto un gruppo di lavoro composto da professionisti del settore, che hanno fatto dell’ “educational” l’elemento trainante e distintivo nell’intero panorama esport italiano.

La nuova struttura

All’atto pratico, Impact Gaming verrà assorbita dal Team QLASH. La decisione è stata presa tenendo in considerazione le strutture attive di entrambi, le squadre e i punti di forza di un’ipotetica unica organizzazione.

“Sono rimasto davvero colpito dall’energia, dall’entusiasmo e dalla qualità delle idee dei ragazzi di Impact Gaming”, ha dichiarato Luca Pagano, proprietario del Team QLASH.

“Siamo alla ricerca di giovani talenti, non soltanto giocatori, ma anche operatori del settore che abbiano la stessa nostra Corporate Culture, fatta di profonda passione, totale dedizione e alta professionalità.

Luca “Kageki” Pasotti e Francesco “Doctor” Bellini (rispettivamente Presidente e Segretario di Impact Gaming) sono un’aggiunta importante al gruppo di lavoro QLASH e non vedo l’ora di iniziare a lavorarci insieme.

“Sono sicuro che questa unione di forze farà fare a noi, e a tutto il panorama degli esport italiani, un ulteriore salto di qualità”.

L’Academy

Il progetto Academy è un’idea nata per coinvolgere a tutto tondo il panorama esport italiano.

La struttura in generale richiamerà, andando avanti nel tempo, un numero sempre maggiore di titoli, come ad esempio il già citato League Of Legends, ma anche Hearthstone, Overwatch, Counter Strike Global Offensive e tanto altro ancora.

L’obiettivo dell’Academy è riunire le community, i team e i personaggi di spicco della scena dei principali titoli videoludici esistenti, andando a creare un’interazione mai vista prima su suolo nazionale. Soprattutto, la volontà è quella di offrire a chiunque gli strumenti per crescere e la possibilità di interagire con i migliori.

Lo scopo dell’Academy, inoltre, non è solo quello di competere ai massimi livelli in Italia, ma anche di creare e formare i pro player di domani tramite talent scouting, eventi e molto altro.

Molte altre info verranno fornite nei prossimi giorni.

 

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Diego Del Buono

Classe 1992 Studente di lingue cresciuto a pane e videogames, dalla Super Nintendo a tutta gamma Playstation. Nel 2007, scoperto l'online gaming con World of Warcraft, il suo interesse per il mercato videoludico è cresciuto a dismisura. Il suo sogno è di trasformare la sua passione per i videogames in un lavoro.

Proprio parlando di WoW, spesso lo troverete su Twitch con il suo canale Ilvecchiojameson.

Il Re dei Lich diventa social per il San Diego Comic-Con

Il Re dei Lich diventa social per il San Diego Comic-Con

Ghost Recon Wildlands: la modalità PvP ‘Ghost War’ arriverà in autunno