Warhammer 40.000: Introduzione ad Indomitus

Copertina per introduzione ad Indomitus

Nel caso in cui non lo sappiate, i romanzi di Warhammer stanno finalmente per tornare in Italiano! Alanera Edizioni® è il nuovo partner italiano di Black Library e, nel corso del tempo, si occuperà di tradurre in Italia tutti i romanzi di Warhammer 40.000, Fantasy e Age of Sigmar. La loro prima uscita è Indomitus di Gav Thorpe e con questo articolo voglio darvi un’introduzione a questo romanzo affinché tutti possano prenderlo in mano comprendendo che cosa andranno a leggere. Cominciamo.

Cos’è Indomitus?

Indomitus è un romanzo scritto da Gav Thorpe che nel 2020 ha inaugurato l’uscita della 9a edizione di Warhammer 40.000. Si tratta di un romanzo introduttivo, ha l’esplicito obiettivo d’essere adatto a un lettore neofita che non si è mai avvicinato alla narrativa romanzata di Warhammer 40.000, ma è anche un romanzo d’accompagnamento per la recente edizione del wargame. Non ha bisogno di ulteriori letture precedenti, ma si colloca in un periodo storico ben preciso e da qui nasce l’idea di fornirvi una sorta di orientamento che vi aiuterà a comprendere meglio che cosa leggerete.

Quando è ambientato Indomitus?

Necron in Warhammer 40.000

Se state leggendo questo articolo e non conoscete la risposta alla domanda qua sopra, è probabile che non siate aggiornati con lo stato attuale dell’ambientazione, magari perché vi state riavvicinando adesso alle storie di Warhammer 40.000 o magari proprio perché siete dei neofiti che con Indomitus muoveranno i propri primi passi nel grande mondo dei romanzi di Warhammer. Qualunque sia il vostro motivo, cerchiamo di rispondere al meglio.

Indomitus è ambientato quasi dieci anni dopo l’inizio della Crociata Indomitus e completamente dopo gli eventi di Risveglio Psichico.

Ora, questa risposta potrebbe non risultarvi abbastanza soddisfacente. Ecco perché è necessario fornire ulteriori dettagli.

Che cos’è la Crociata Indomitus?

Space Marine Primaris dei Silver Templars

Negli ultimi anni Games Workshop ha pubblicato numerose campagne narrative per il wargame di Warhammer 40.000, le quali hanno approfondito i numerosi e crescenti conflitti sparsi per la galassia. Il tutto è culminato con la trilogia di manuali narrativi intitolata Gathering Storm, la quale ha raccontato la distruzione del pianeta Cadia, la nascita della fazione degli Ynnari all’interno della civiltà Aeldari (o Eldar) e il ritorno del primarca Roboute Guilliman degli Ultramarine.

A causa di tutti questi eventi, il tessuto della realtà si è infranto definitivamente e la tempesta Warp nota come Occhio del Terrore si è espansa a dismisura spezzando a metà la galassia e dando vita alla Cicatrix Maledictum, nota anche con i nomi di Grande Fenditura, Ghigno di Gork, Dathedian, Mont’yhe’va, etc.

Roboute Guilliman è riuscito a raggiungere la Terra e a riprendere la posizione di Lord Comandante dell’Imperium, la quale gli ha garantito la possibilità di riorganizzare meglio l’Imperium in questi tempi particolarmente difficili. Inoltre, ha rivelato un progetto che aveva commissionato poco dopo la fine dell’Eresia di Horus, ma che era sempre rimasto segreto perché Guilliman stesso era stato ferito mortalmente e messo in stasi. Belisarius Cawl, tecno-prete a capo del progetto, non avrebbe mai potuto rivelarlo da solo senza essere condannato per eresia. Grazie al ritorno di Guilliman, però, è stato possibile rivelare gli Space Marine Primaris, un nuovo tipo di Space Marine che integra tre nuovi organi aggiuntivi.

Se vuoi conoscere meglio l’argomento degli Space Marine Primaris, leggi Momenti BG 51: Gli Space Marine Primaris, il mio articolo d’approfondimento al riguardo!

Con la nascita della Cicatrix Maledictum, l’Imperium è stato diviso in due: dalla parte della Terra, l’Imperium Sanctus che riceve ancora la luce dell’Astronomican, il quale guida tutte le navi attraverso il Warp. Dall’altra, l’Imperium Nihilus (o Imperium Oscuro), il quale è costretto a sopravvivere senza Astronomican e i cui sistemi hanno pochissime possibilità di comunicare con i dintorni.

Considerata la situazione disperata, Roboute Guilliman ha organizzato la monumentale Crociata Indomitus, volta a raggiungere diversi obiettivi: riconquistare molti mondi dell’Imperium Sanctus, donare i nuovi rinforzi degli Space Marine Primaris ai numerosi Capitoli dell’Adeptus Astartes, ristabilire il maggior numero di contatti con l’Imperium Nihilus, etc. A tal proposito, nel corso degli anni sono state lanciate numerose flotte della Crociata Indomitus.

Cos’è Risveglio Psichico?

Jain Zar contro Drazhar

Risveglio Psichico è una serie di nove manuali narrativi pubblicati nel corso dell’8a edizione di Warhammer 40.000, i quali hanno portato ulteriormente avanti gli sviluppi delle numerose civiltà della galassia dopo l’inizio della Crociata Indomitus e la nascita della Cicatrix Maledictum. L’ultimo manuale, intitolato Risveglio Psichico: Pariah, ha segnato il ritorno in scena del Re Silente dei Necron, civiltà che ha recentemente deciso di schierare una serie di “sistemi anti-Warp” chiamati Snodi Pariah, i quali hanno lo spiacevole effetto di “spegnere” le persone affievolendo il loro contatto tra corpo e anima.

Se desideri un’analisi completa della saga di Risveglio Psichico, leggi il mio speciale Risveglio Psichico: Storia di una saga problematica!

L’uscita della 9a edizione ha ulteriormente approfondito l’argomento degli Snodi Pariah e il romanzo Indomitus ci permette di vivere una storia ambientata dopo la loro recente rivelazione.

Cosa sono le Flotte della Crociata?

La Crociata Indomitus è composta da numerose Flotte. Flotta Primus, Secundus, Tertius, Quartus, Quintus, etc. Ognuna di esse ha una composizione diversa e ha obiettivi differenti, tant’è che ogni Flotta è suddivisa in Gruppi di Battaglia che tentano di raggiungere ulteriori sotto-obiettivi.

Il romanzo Indomitus ci racconta una storia da due punti di vista differenti: i Necron e la Flotta Quintus della Crociata Indomitus.

Come posso acquistare il romanzo?

Indomitus, pubblicato in copertina flessibile, è attualmente in preorder sull’apposita pagina del sito Alanera Edizioni®.

I preorder termineranno il 16 agosto e l’arrivo STIMATO delle copie cartacee in magazzino è previsto per il 20 agosto. Con questo preorder, all’uscita potrete ricevere un codice esclusivo che vi permetterà di scaricare la versione digitale del libro. Nel frattempo, Alanera si occuperà di gestire tutte le spedizioni delle copie cartacee.

A questo punto spero che abbiate le idee chiare e vi auguro buona lettura!


Indomitus Edizione Italiana ©2021 Alanera Edizioni®. Tutti i diritti riservati.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Nicholas Sacco

Appassionato di ogni forma di gioco, che sia fisica o digitale, aspirante game designer e narrative lead, vorrebbe curare e/o creare ambientazioni che ogni nerd possa amare. Negli anni è passato da un interesse nei confronti dei giochi come puro consumatore ad uno in cui trova estremamente interessante approfondire le dinamiche delle compagnie e dei processi di sviluppo che stanno dietro ad essi.
Il suo lavoro gravita principalmente attorno agli universi di Warhammer in qualità di Astropate e attualmente collabora con Need Games per la localizzazione italiana del gioco di ruolo Warhammer 40.000: Wrath & Glory, ma si è espanso comprendendo anche argomenti videoludici come il franchise di Destiny.

Per trovare i Momenti BG, consulta la sezione apposita:
Momenti BG

activision-blizzard, caso activision-blizzard, proteste activision-blizzard, sindacato videogiochi, videogiochi diritti lavoratori, videogiochi crunch, industria videogioco maltrattamenti

Caso Activision-Blizzard: com’è il sindacalismo nel mondo dei giochi tripla-A?

pokemon unite

Pokémon Unite | Le migliori build per gli starter