Games Workshop regala 12 giochi PC con la rivista White Dwarf

12 giochi PC di Warhammer regalati

Games Workshop ha annunciato che, con ogni copia fisica del prossimo numero della rivista White Dwarf, regalerà 12 giochi PC riscattabili su Steam. Alcuni sono giochi storici per i fan di Warhammer, altri sono un po’ meno conosciuti, quindi vediamo insieme quali sono i titoli offerti.

Warhammer: Vermintide II

Warhammer Vermintide 2

Vermintide II è il famoso gioco d’azione co-op ambientato nel Vecchio Mondo di Warhammer Fantasy. Si tratta di un gioco molto divertente che offre numerose mappe elaborate, grande personalizzazione del proprio stile di gioco attraverso cinque personaggi con 3 o 4 sottoclassi, numerose armi e abilità tra cui scegliere, forte caratterizzazione dei protagonisti e altro ancora.


Nel corso del 2020 ho portato l’intero gioco sul canale Twitch dell’Astropate e ora potete rivedere l’intera avventura tramite la playlist YouTube.


L’espansione Winds of Magic, sebbene abbia introdotto gli Uominibestia come fazione nemica, non è stata accolta particolarmente bene per tutti gli altri contenuti inclusi. Le nuove sottoclassi, invece, per ora hanno ricevuto reazioni miste. Ad Aprile, però, inizierà il prossimo viaggio con la nuova espansione Chaos Wastes! Vedremo se il gioco saprà entusiasmare ancora attraverso nuove mappe e nuove sfide.

Space Marine

Titolo Space Marine

Space Marine è un gioco del 2013 che sicuramente i fan di Warhammer conoscono bene e che si è guadagnato il titolo di “Gears of War di Warhammer 40.000”. Un buon titolo che sicuramente vi mostrerà da vicino la tetra oscurità del 41° Millennio, ma che purtroppo non avrà mai un sequel. Inizialmente dovevano esserci, ma il fallimento di THQ ha portato alla cancellazione di ogni piano al riguardo.

Tuttavia, il gioco è totalmente godibile come gioco autoconclusivo con finale aperto, ma in tanti sperano ancora che, prima o poi, qualcuno si faccia carico dello sviluppo di un sequel.

Warhammer 40.000: Dawn of War

Warhammer 40.000: Dawn of War

Probabilmente il gioco di Warhammer 40.000 più famoso della storia. Uno strategico in tempo reale del 2004 che ha introdotto nell’ambientazione gli Space Marine del Capitolo Corvi Sanguinari. Benché Dawn of War stia per festeggiare il suo quindicesimo compleanno, il gioco ha ancora community attive e supporto da parte di modder esperti, tant’è che poche settimane fa è stata rilasciata la nuova Unification Mod, la quale aggiunge moltissimo materiale.

Total War: Warhammer

Total War: Warhammer

Altro gioco estremamente famoso, nel 2016 Total War: Warhammer ha dato inizio a una saga strategico-gestionale enormemente proficua che man mano ha ricostruito il mondo di Warhammer Fantasy popolandolo con la maggior parte delle fazioni esistenti. Solo poco tempo fa è stato annunciato l’arrivo di Total War Warhammer III, titolo conclusivo della trilogia. Trovate un’analisi approfondita del trailer nell’articolo dedicato.

Con quest’offerta è compreso anche il DLC Call of the Beastmen, il quale aggiunge gli Uominibestia come fazione giocabile, una nuova campagna e altri contenuti aggiuntivi.

Warhammer Underworlds Online

Warhammer Underworlds Online

Warhammer Underworlds Online è un titolo che porta il gioco da tavolo Warhammer Underworlds sui vostri schermi. Si tratta di una riproduzione fedele del gioco da tavolo che vi permette di affrontare altri giocatori da tutto il mondo utilizzando varie bande da guerra provenienti dai Reami Mortali di Warhammer Age of Sigmar.

Uscito diverso tempo dopo la sua versione fisica, attualmente Warhammer Underworlds Online è aggiornato fino ai contenuti della Stagione 2 (su 4).

Warhammer Quest

Warhammer Quest

Da fan di Warhammer Quest, posso dirvi di adorare la sua trasposizione videoludica. Nonostante le sue occasionali imperfezioni nella traduzione italiana, si tratta di un dungeon crawler vecchio stile che riunisce la banda di avventurieri originali del gioco da tavolo uscito nel 1995 (I DLC permettono di acquistare tutti gli avventurieri aggiuntivi usciti ai tempi). In più, Warhammer Quest presenta anche una storia che vi farà viaggiare attraverso molte terre del Vecchio Mondo.

Warhammer Quest II: The End Times

Wrhammer Quest II: The End Times

Sequel del titolo appena descritto, Warhammer Quest II: The End Times è stato sviluppato da uno studio differente che ha preso la licenza del primo gioco. Ambientato nello stesso periodo storico di Vermintide, questo titolo presenta una nuova campagna da giocare con svariati eroi personalizzabili che si distaccano dalle origini del gioco da tavolo e si avvicinano maggiormente agli ultimi anni dell’ambientazione. Inoltre, nuove meccaniche e cambiamenti apportati a quelli esistenti.

Talisman: Digital Edition

Talisman Digital Edition

Ecco, Talisman è un altro gioco con cui rendere l’Astropate felice. Anch’esso è basato su un classico gioco da tavolo e si può paragonare a un mix tra gioco dell’oca, Monopoly, fantasy anni ’80/’90 e numerose imprecazioni contro le rane.

Lo studio che se ne occupa ha riprodotto fedelmente il gioco originale e tutta la sua storica (ed enorme) mole di espansioni che può cambiare totalmente il funzionamento del gioco. Non contenti dopo aver realizzato tutte le controparti digitali delle espansioni fisiche, gli sviluppatori hanno deciso di continuare a supportare il gioco con ulteriori espansioni inedite.

Adeptus Titanicus: Dominus

Adeptus Titanicus Dominus

Dominus è un gioco strategico a turni ambientato nell’universo di Warhammer 40.000 che si ispira allo storico Adeptus Titanicus, il gioco di battaglie tra legioni di Titani fedeli all’Imperium o al Caos. Sviluppato da un team di sole due persone, il gioco è in accesso anticipato da maggio 2018, ma non è stato abbandonato e recentemente uno degli sviluppatori ha comunicato un’imminente uscita definitiva.

Warhammer 40.000: Sanctus Reach

Warhammer 40.000: Sanctus Reach

Sanctus Reach è un gioco che si posiziona sempre nel genere strategico a turni, ma in questo caso si basa su un preciso evento dell’ambientazione di Warhammer 40.000, ossia la campagna di Sanctus Reach che vide i Lupi Siderali e la Guardia Imperiale affrontare la potente Waaagh! Rossa. Il gioco riproduce la campagna vissuta con i manuali narrativi di Warhammer 40.000 e poi continua attraverso espansioni che aggiungono fazioni e campagne.

Warhammer 40.00: Armageddon – Da Orks

Warhammer 40.000: Armageddon - Da Orks

Armageddon – Da Orks è il secondo titolo della serie Armageddon, ma non si tratta di un gioco che richiede necessariamente d’aver giocato al suo predecessore. Si tratta di un altro strategico a turni in cui è possibile prendere le redini di un’armata di Orki attraverso una campagna in 3 atti che permette di rivivere un altro evento storico di Warhammer 40.000, ossia la leggendaria Seconda Guerra d’Armageddon.

Warhammer 40.000: Space Wolf

Warhammer 40.000: Space Wolf

Space Wolf è un gioco a turni in cui si prende il comando del Lupo Siderale Valgard e della sua squadra. Costretti ad atterrare sul pianeta Kanak, Valgard e i suoi compagni sono costretti ad affrontare gli Space Marine del Caos dei Predicatori cercando anche di sopravvivere in un ambiente ostile. Come altri giochi presentati in questa lista, la storia continua attraverso espansioni che introducono anche nuovi nemici.

Valore del pacchetto

La maggior parte di questi titoli riceve sconti piuttosto spesso su Steam, ma il valore totale di questa offerta è di 240€. Che voi abbiate già alcuni di questi giochi o meno, penso sia comunque una buona offerta, siccome può essere vostra a soli 8€ di rivista acquistabile sul sito Games Workshop o da qualsiasi rivenditore ufficiale o indipendente (COVID permettendo). Approfittatene, White Dwarf 462 esce questo sabato!

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Nicholas Sacco

Appassionato di ogni forma di gioco, che sia fisica o digitale, aspirante game designer e narrative lead, vorrebbe curare e/o creare ambientazioni che ogni nerd possa amare. Negli anni è passato da un interesse nei confronti dei giochi come puro consumatore ad uno in cui trova estremamente interessante approfondire le dinamiche delle compagnie e dei processi di sviluppo che stanno dietro ad essi.
Il suo lavoro gravita principalmente attorno agli universi di Warhammer in qualità di Astropate e attualmente collabora con Need Games per la localizzazione italiana del gioco di ruolo Warhammer 40.000: Wrath & Glory, ma si è espanso comprendendo anche argomenti videoludici come il franchise di Destiny.

Per trovare i Momenti BG, consulta la sezione apposita:
Momenti BG

THQ Nordic affida il remake di Gothic a un nuovo studio

Loop Hero ha già venduto mezzo milione di copie in una settimana