Risveglio Psichico: Retaliation, analisi e commento del racconto

Oggi è uscito Retaliation, nuovo racconto breve gratuito di Risveglio Psichico: Guerra del Ragno. Il manuale coinvolgerà gli assassini dell’Officio Assassinorum e infatti ci troviamo davanti a una storia dedicata a loro. Vediamo un po’ quali informazioni possiamo capire sul loro ruolo nella storia e come tutto potrebbe collegarsi in questa guerra che coinvolge Fabius Bile.

Innanzitutto, il racconto ci permette di conoscere i nomi degli assassini schierati nella Guerra del Ragno:

  • Fioros Loth, Assassino Culexus
  • Zara Nox, Assassina Callidus
  • Moritan Callen, Assassino Vindicare
  • Artiom Wendyl, Assassino Eversor (a differenza degli altri, ha la piccola particolarità di possedere una maschera cremisi al posto del classico color osso)

Sullo svolgimento del racconto non c’è molto da analizzare. Stiamo parlando di assassini che semplicemente si prepararono a svolgere il proprio mestiere come parte di una Forza d’Esecuzione assemblata per l’eliminazione di bersagli d’alto profilo. Ciò che collega Retaliation agli altri racconti di Guerra del Ragno è il bersaglio degli assassini, poiché la storia si conclude con:

“La Forza d’Esecuzione Ritorsione è in viaggio. Il bersaglio è d’origine Adeptus Astartes. Excommunicate Traitoris: Draghi di Bronzo, Maestro Capitolare Argento Corian. Possa il castigo dell’Imperatore colpire rapidamente e irrevocabilmente.”

Innanzitutto bisogna fare una piccola nota: nel racconto Consequences, analizzato in un altro articolo, c’era un piccolo errore sui nomi dei personaggi, infatti il Maestro Capitolare dei Draghi di Bronzo veniva chiamato Kaslyn e invece si tratta di Argento Corian, già apparso nel racconto Burden of Brotherhood. In realtà è un errore totalmente marginale e comprensibile in questa situazione, siccome stiamo parlando di racconti legati a personaggi che probabilmente appariranno solo in un manuale e i cui racconti non hanno chissà quali pianificazioni collettive. Probabilmente Duncan Waugh e Andy Clark hanno scritto questi racconti nello stesso periodo e si è verificato un errore di coerenza sul dare un nome al Maestro Capitolare dei Draghi di Bronzo.

Chiarito questo, proseguiamo. Anche se già intuibile, Retaliation ci conferma il fatto che gli Space Marine apparsi in Burden of Brotherhood fossero proprio i Draghi di Bronzo citati in Consequences, quindi ora possiamo delineare la vicenda del loro tradimento.

In seguito all’apertura della Cicatrix Maledictum e al sorgere improvviso di tanti nuovi psionici, i Draghi di Bronzo si sono ritrovati tra i più colpiti. Nei loro ranghi sempre più Marine hanno iniziato a manifestare poteri psionici espliciti e ciò li ha portati a considerarsi soggetti a una malattia, una corruzione dove troppi loro membri mostrano capacità solitamente rare. I Draghi di Bronzo hanno risposto con l’isolamento e la repressione di tali poteri, ma ad un certo punto il Maestro Capitolare Corian ha riunito il proprio circolo interno sostenendo che i Sommi Signori della Terra li avrebbero sicuramente condannati a morte se avessero scoperto la loro presunta maledizione. Di conseguenza, Corian convince i propri sottoposti a ribellarsi all’Imperium.

Successivamente, i Draghi di Bronzo scatenano la ribellione sul proprio Mondo Capitolare Khassedur, perciò i Custodes e le Sorelle del Silenzio giustiziano le truppe Primaris che si sarebbero dovute inserire nel Capitolo, per poi iniziare l’operazione d’eliminazione totale dei Draghi di Bronzo. Infine, l’Officio Assassinorum schiera una Forza d’Esecuzione per eliminare Corian.

Ora, a parte un piccolo errore di assegnazione dei nomi, la storia fila molto bene, ma c’è una cosa che ancora non capisco: come si inserisce tutta questa storia nella Guerra del Ragno? Rivediamo velocemente il trailer collegato.

Fabius Bile si dimostra particolarmente interessato nei confronti delle rovine di Cadia e dice di voler trasformare l’intero Settore Cadiano nel proprio laboratorio, inoltre dice anche di essere braccato dall’Adeptus Custodes, le Sorelle del Silenzio e la Guardia della Morte. Quest’ultima è ben comprensibile, siccome nel racconto A Traitor’s Trust scopriamo che Fabius Bile ha recentemente rubato loro un artefatto importante. Inoltre, alla fine di Risveglio Psichico: Saga della Bestia appare un breve paragrafo in cui un Custodes urla il proprio odio nei confronti della Guardia della Morte dicendo anche “Il loro respiro è esso stesso un crimine sufficiente ad autorizzare la condanna a morte. Gliela porto volentieri. Sulla mia lancia scorrerà il loro sangue”.

Volendo aggiungere proprio tutto, possiamo anche fare presente un dettaglio che ho discusso in live sul canale Twitch: nel Codex: Adeptus Custodes veniva descritta una forza di Custodes degli Shadowkeepers (il ramo dei Custodes che si occupa di sorvegliare oggetti proibiti o individui estremamente pericolosi) inviata verso le rovine di Cadia per una missione ignota. Non è assolutamente detto che c’entri qualcosa, ma è sempre meglio tenerne conto.

Alla fine di tutto questo discorso abbiamo davanti a noi il seguente schema:

  • Custodes e Sorelle del Silenzio che vogliono uccidere i Draghi di Bronzo.
  • Assassini che vogliono uccidere Corian dei Draghi di Bronzo.
  • Draghi di Bronzo che vogliono ribellarsi all’Imperium.
  • Custodes che vogliono uccidere la Guardia della Morte.
  • Guardia della Morte che vuole uccidere Fabius Bile.
  • Fabius Bile che… boh, a stento Fabius Bile sa quali siano le intenzioni di Fabius Bile.

Come diamine si collegano tutti questi punti che apparentemente fanno parte di due storie completamente separate?

Fabius Bile non è nuovo all’inserirsi all’interno di Capitoli di Space Marine offrendo i propri “servigi”, però in questo caso sappiamo che Bile è interessato alle rovine di Cadia. Il fatto che nel trailer di Guerra del Ragno abbia le mani sul cadavere di un Custodes non è nulla di cui stupirsi, d’altronde ha già clonato fedelmente più di un Primarca, ma non avrebbe nulla a che vedere con Cadia e l’intenzione di sfruttare qualcosa che secondo lui Abaddon si è lasciato indietro. Per giungere a un possibile collegamento possiamo ancora porci qualche domanda. Il sistema stellare contenente Khassedur e Dessah, mondi legati ai Draghi di Bronzo, si trova almeno nel Settore Cadiano? Ciò potrebbe almeno condurci verso un collegamento spaziale, poiché Fabius Bile potrebbe aver voluto portare dalla propria parte qualcuno che si trova vicino ai suoi luoghi d’interesse. Altrimenti, tutta la storia dei Draghi di Bronzo è solo un prequel che vuole raccontarci il passaggio da un Fabius Bile accompagnato da una manciata di servitori a uno che si porta dietro un’intera fazione chiamata Agenti di Bile, come descritto negli annunci di Guerra del Ragno?

Marine caotici di Guerra del Ragno

Se prendiamo per buona l’idea dei Draghi di Bronzo che diventano o almeno vanno a far parte degli Agenti di Bile, avremmo tante cose più chiare. Fabius Bile porta dalla propria parte i Draghi di Bronzo, li rende Agenti di Bile mutandoli nei Marine che vediamo nel trailer di Guerra del Ragno grazie all’artefatto Ark Cornucontagious rubato alla Guardia della Morte, infine si dirige verso Cadia per motivi ancora ignoti. I Custodes e le Sorelle del Silenzio vogliono i Draghi di Bronzo morti, quindi hanno motivo d’inseguire Bile; gli Assassini potrebbero dover ancora riuscire nell’obiettivo d’assassinare Corian, quindi anche loro si dirigerebbero verso Cadia inseguendo Bile; a loro volta, i caotici della Guardia della Morte comandati da Typhus inseguono Bile per riprendersi l’Ark Cornucontagious. A un certo punto, mentre Bile porta avanti altri piani, ne approfitta anche per racimolare qualche campione proveniente dai Custodes

Insomma, la storia raccontata da queste storie gratuite è molto intrigante, ma resta ancora da confermare il collegamento con tutta la questione riguardante Bile. Aspettando ulteriori sviluppi, vediamo se le mie conclusioni si riveleranno fondate o frutto del delirio. Abbiamo ancora un altro manuale di Risveglio Psichico prima di Guerra del Ragno e gli sviluppi sulle quarantene in varie nazioni lasciano ancora incertezze sulle date in cui usciranno, quindi non sappiamo se ciò porterà all’uscita di ulteriori nuovi racconti di Guerra del Ragno o alla pubblicazione anticipata di quelli legati al manuale successivo, ossia Pariah.

arte nel mondo di resident evil

L’arte nel mondo di Resident Evil [Ambassador’s Corner]

date uscita the last of us part ii e ghost of tsushima

The Last of Us: Part II e Ghost of Tsushima hanno una nuova data di uscita