Scheda Tecnica di Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning

Disponibile su: PC, PS4, Xbox One
7.3

TI PIACERÀ SE

NON TI PIACERÀ SE

Dettgli:
Sviluppatore: KAIKO, Big Huge Games
Publisher: THQ Nordic
Disponibile per: PC | PS4 | Xbox One
Genere: RPG
Data di rilascio: 08/09/2020
Tempo di gioco stimato: 45 ORE

In breve

Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning è una riedizione complessivamente onesta, che si limita a fare il classico “compitino” di rifinitura per riportare l’avventura del 2012 il più possibile ripulita nel 2020 a un prezzo budget.

Peccato che l’opera di rimasterizzazione di THQ Nordic arrivi un po’ fuori tempo massimo: benché nato da un immaginario forte come quello partorito dalla mente di R. A. Salvatore, a distanza di otto anni dalla sua pubblicazione originale Kingdoms of Amalur non è invecchiato proprio benissimo, e presta il fianco a numerose magagne che ne inficiano la godibilità a livello strutturale, legate a un combat system ormai vetusto e una trama narrata non benissimo per gli standard dei giochi di ruolo moderni.

Recuperatelo solo se morite dalla voglia di giocarlo e ve lo siete perso all’epoca, consapevoli, però, di ciò a cui andate incontro.

Iscriviti alla Newsletter dedicata a Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning

Consento l'utilizzo della mia email per ricevere gli aggiornamenti inerenti 'Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning', i dati forniti saranno protetti rispettando i termini presenti nel documento sulla privacy.
Scheda tecnica a cura di:
scheda gioco star renegades

Star Renegades

ostranauts

Ostranauts