Avete appena iniziato Harry Potter: Hogwarts Mystery (magari dopo averla scoperta come collaborazione tra Warner Bros e Jam City) ma avete dei dubbi su come funzionano i punti della casa e la coppa delle case?

Il titolo si presenta come una specie di Visual Novel ambientata nel mondo del maghetto più famoso della televisione e presenta un gameplay statico composto da scelte, piccoli minigiochi e un sacco di chiacchiere con gli altri compagni di corso. Tutto il titolo si basa sull’utilizzo e la conservazione di una risorsa che è l’energia. Essa è necessaria per completare le azioni e si può ricaricare pagando denaro o aspettando ore e ore nella vita reale.

Seguite la nostra guida per comprendere i meccanismi che si celano dietro queste meccaniche ed ottenere più punti possibili. Se avete speso più di dieci minuti all’interno di Harry Potter: Hogwarts Mystery avrete inteso che ottenere quanti più house points possibili all’interno della propria avventura è estremamente importante.

Questo genera la necessità di comprendere come vengono regolate le meccaniche legate a questi house points all’interno del gioco. Nel corso della guida vedremo come guadagnare o perdere questi punti punti; il fine è quello di ottenere il massimo possibile dalle lezioni di Hogwarts e da tutti gli eventi legati alla storia del gioco.

Questa guida è indirizzata a tutti quelli che hanno superato i primi due capitoli del titolo.

Harry Potter: Hogwarts Mystery – come ottenere il maggior numero di punto dalle lezioni e dagli insegnamenti.

harry potter hogwarts mystery trucchu punti della casa

Una volta scelto il proprio casato di appartenenza ci si ritroverà davanti una schermata che spiega il funzionamento della coppa delle case.

La coppa delle case è l’obbiettivo finale che il giocatore deve perseguire nel corso del proprio primo anno a Hogwarts. Il proprio casato può guadagnare o perdere a secondao di come il giocatore si comporta nel corso dell’anno.

È possibile tenere traccia del progresso della propria casata cliccando sul proprio avatar e poi sul pulsante rango.

Come è strutturato Harry Potter: Hogwarts Mystery

harry potter hogwarts mystery lezioni di volo

Completati i primi due capitoli del titolo ci si può immergere completamente nel gameplay di Harry Potter: Hogwarts Mystery .

Il titolo è strutturato in anni scolastici più o meno corrispondenti a determinati capitoli: ogni capitolo è grossolanamente diviso a metà tra una missione legata alla storia e invece un blocco di compiti e attività opzioni legati alle lezioni scolastiche.

La trama è il grosso del capitolo e va obbligatoriamente completata per poter accedere ai compiti secondari. Prima di guardare in modo più specifico le attività di cui è composto il titolo abbiamo alcuni consigli base ottimi per evitare di peggiorare la situazione della propria casata nel corso della partita..

  • I dialoghi in Harry Potter Hogwarts Mystery sono inframezzati da domande di qualche tipo. La risposta a queste domande è sempre insita nel dialogo che la precede. Seguire con attenzione i dialoghi permetterà al giocatore di minimizzare gli errori capendo, nel frattempo, a quale risposta corrisponde un determinato attributo.
  • I capitoli di gioco sono strettamente legati alle missioni di trama, le quali ci verranno assegnato dal prefetto del casato a cui apparteniamo. La struttura delle missioni di trama è molto semplice e comprende il superamento di eventi particolari (come il duello) o il completamento di compiti basilari. Le missioni di trama ricompensano il giocatore con moneta di gioco e esperienza.
  • Come prevedibile, in Harry Potter: Hogwarts Mystery ottenere punti esperienza è l’unico modo che il giocatore ha per aumentare di livello. L’aumento di livello permette al giocatore di ottenere diamanti e sbloccare nuove opzioni per personalizzare il proprio avatar. Con l’aumento di livello l’energia del proprio avatar viene riportata al massimo e permette di giocare per più tempo consecutivo.
  • Le missioni legate alla trama, per essere completae, hanno bisogno della sopracitata energia. Una caratteristica che differenzia le missioni legate alla trama dai compiti secondari è l’impossibilità di mettere in pausa la missione per dedicarsi ad altro. Per questo è importante iniziare le missioni di trama solo quando si ha l’energia al massimo in modo da evitare l’evenienza del non poterla completare in una sola sessione.Se avete problemi con le risorse energetiche del nostro maghetto date un’ occhiata all’altra nostra guida su Harry Potter: Hogwarts Mystery.
  • Le missioni secondarie sono legate ai personaggi non giocanti. Le missioni secondarie presentano al giocatore compiti estremamente semplici e non necessitano di energia. A volte basterà scegliere la giusta opzioni di dialogo per completare una missione secondaria. Per scegliere tale opzione di dialogo basterà, come suggerito sopra, prestare continuamente attenzione a ciò che i personaggi a schermo si dicono. Pian piano il giocatore acquisirà familiarità con i personaggi secondari e potrà prevedere con semplicità quali sono le risposte corrette e quali quelle errate.

Punti casata: come guadagnarli o perderli in Harry Potter: Hogwarts Mystery

Come preannunciato sopra Harry Potter: Hogwarts Mystery ripone molta importanza nella vittoria della coppa delle case. Per vincerla è necessario arrivare a fine anno con il maggior numero di punti possibili per il nostro casato.

Qui di seguito troviamo una lista delle azioni in grado di farci perdere o guadagnare punti.

AZIONI CHE FANNO GUADAGNARE PUNTI

  • Andare avanti nella storyline completando le missioni legate alla trama.
  • Scegliere determinate opzioni di dialogo.
  • Eseguire correttamente i compiti durante le insegnamenti e le lezioni

AZIONI CHE FANNO PERDERE PUNTI

  • Scegliere determinate opzioni di dialogo (opzioni che suggeriscono comportamenti scorretti/malevoli)
  • Compiere degli errori duranti gli insegnamenti e le lezioni.

Lista delle attività presenti in Harry Potter: Howgarts Mystery

Trama

Il gioco possiede una trama divisa in differenti capitoli. Ogni capitolo, in una riduzione quanto più semplicista possibile, è diviso in quattro tipologie differenti di compiti da completare.

Esse sono:

  • I dialoghi con opzioni
  • Le missioni legate alla trama
  • Gli insegnamenti
  • Le lezioni

Dialoghi con opzioni

harry potter hogwarts mystery guida punti casa

Durante i dialoghi del titolo molto spesso ci si ritroverà a dover fare i conti con un qualche tipo di scelta. Tra il nostro avatar e il suo interlocutore possono sorgere delle domande a cui dovremmo dar risposta o opinioni per cui dovremmo esprimere un qualche tipo di preferenza.

Alcuni di questi dialoghi possono modificare i nostri attributi diminuendo o aggiungendo un punto a essi. Gli attributi sono uno dei valori maggiormente legati al gameplay del titolo perché sbloccano o nascondono le opzioni di dialogo o le preferenze esprimibili.

Essi sono tre: Coraggio, Empatia e Conoscenza. Possedere attributi elevati permetterà al giocatore di risolvere con maggiore semplicità alcune delle missioni secondarie del titolo.

Lezioniharry potter hogwarts mystery guida sfida delle case

Le lezioni sono il fulcro dell’attività scolastica praticata a Hogwarts. Esse rappresentano una buona percentuale delle attività che il giocatore si troverà ad affrontare nel corso del suo periodo all’interno di Hogwarts. Le lezioni sono importanti perché:

  • Permettono al giocatore di ottenere punti della casa.
  • Permettono al giocatore di ottenere punti attributo.
  • Permettono al giocatore di ottenere esperienza.
  • Permettono al giocatore di ottenere denaro.
  • Permettono al giocatore di ottenere diamanti.

Le lezioni sono composte da differenti tipi di attività; alcune di queste consumano l’energia del nostro avatar. Esse si dividono nelle seguenti tipologie di attività:

 

  • Sostenere dei dialoghi con opzioni.
  • Imitare a schermo una forma con il touch screen per eseguire un incantesimo.
  • Giocare a un simil rhytm game.
  • Sostenere una dimostrazione (attività che consuma energia):la dimostrazione è un attività in grado di aumentare i punti attributo del proprio personaggio. Esse sono strettamente collegate ai tre diversi tipi di lezioni che il nostro avatar può sostenere; ogni tipologia di lezioni è legata a uno specifico attributo.
    Le lezioni di incantesimi aumentano i punti empatia, le domande di pozioni aumentano i punti conoscenza, le lezioni di volo aumentano i punti coraggio.
  • Pratica (consumano energia):  La pratica è un’ attività che mima il contenuto delle dimostrazioni senza la possibilità di aumentare i punti legati agli attributi.

Insegnamenti

Gli insegnamenti rappresentano il punto d’arrivo dei capitoli di gioco; essi sono attività molto simili alle lezioni normali con una sostanziale differenza: permettono al giocatore di ottenere nuove abilità, nuove ricette di pozioni o nuove abilità legate al volo.

Alcuni insegnamenti sono permettono di aumentare il contatore dell’energia, altri permettono al giocatore di ottenere diamanti, altri sono legati ai duelli. Per tenere traccia degli insegnamenti ottenuti con il tempo è necessario cliccare sull’iconcina del libro in basso a destra.

 

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!