Pubblicato in: Guide

Marvel: Sfida dei Campioni | La guida completa per iOS e Android

Marvel: Sfida dei Campioni Guida completa | Marvel: Sfida dei Campioni è un avvincente e nuovissimo gioco mobile per iOS e Android in cui potete completare tantissime missioni, sfide e competere contro altri giocatori vestendo i panni, anzi, il costume dei supereroi e dei supercattivi Marvel.

In questa guida, vi proponiamo consigli e suggerimenti per padroneggiare tutte le meccaniche di gioco e per scegliere la vostra squadra preferita e le migliori classi.

SOMMARIO

Come scaricare Marvel: Sfida dei Campioni | Per scaricare il gioco, cliccate sui link —> Google Play | App Store.

Marvel: Sfida dei Campioni | Guida ai controlli di base

Il lato destro dello schermo è per eseguire l’attacco. Se lo tocchi, esegui un attacco leggero. Se fai scorrere il dito, esegui un attacco medio. Se fai pressione, esegui un attacco pesante. Gli attacchi leggeri sono i più veloci ma i più deboli e quelli pesanti sono i più lenti ma i più potenti. Gli attacchi leggeri e medi possono essere bloccati, ma gli attacchi pesanti rompono i blocchi.

Il lato sinistro dello schermo è per mettersi sulla difensiva. Se fai pressione sul lato sinistro, bloccherai. Se fai scorrere il dito sul lato sinistro, eseguirai una schivata creando spazio tra te e il tuo avversario.

Il consiglio, soprattutto all’inizio, è di usare molto la parata fino a quando non si vede l’opportunità di attaccare, quando l’avversario ha finito la sua serie di colpi. Dopo una combo di 5 colpi ben parati, schivate per fare spazio tra voi e l’avversario e andate all’attacco.

Retrocedere è una buona cosa in situazioni in cui le cose non si stanno mettendo bene. Puoi sbloccare le abilità destrezza e parare dallo skill tree.

Per quanto riguarda l’attacco, la combinazione più semplice è quella proprio a 5 colpi. Devi semplicemente colpire con attacco leggero tre volte e poi colpire due volte con l’attacco medio. Questo farà una discreta quantità di danni. Dopo aver fatto una combo, ti consigliamo di bloccare, in quanto l’IA a quel punto contrattaccherà.

Se l’IA sta bloccando il tuo attacco, ti consigliamo fare un attacco pesante per poi riprendere la combo.

Marvel: Sfida dei Campioni | Quale classe scegliere

Ogni personaggio in Sfida dei Campioni ha una classe specifica che si lega più o meno a uno dei sottotipi di supereroi nell’universo dei fumetti Marvel. Ci sono campioni cosmici, tecnici, mutanti, talento, scientifici e mistici – e ognuno ha le sue classi contro cui è debole e forte. Qui di seguito, vi proponiamo una spiegazione generale delle classi per fare la scelta migliore.

Cosmico

I campioni cosmici sono quelli i cui fumetti trattano le storie maggiormente ispirate alla fantascienza della Marvel. Questa classe ha personaggi come Ronan e Captain Marvel. I campioni cosmici sono forti contro i campioni tecnici, ma sono deboli contro i campioni mistici.

Mutante

I campioni mutanti sono appunto mutanti. Sono il prossimo passo nell’evoluzione dell’uomo. Questa classe include personaggi come Wolverine e Deadpool. I mutanti sono forti contro i campioni di tipo talento, ma sono deboli contro i campioni tecnici.

Mistico

I campioni mistici sono quelli che si affidano alla magia per la loro fonte di potere. Questa classe conta Dormammu e Magik tra le sue fila. Sono forti contro i campioni cosmici, ma deboli contro i campioni della scienza .

Scientifico

I campioni della classe scientifica sono quelli che usano la loro intelligenza per combattere o sono stati alterati dalla scienza in qualche modo. Questa classe ha personaggi come Spider-Man e She-Hulk. La scienza è forte contro i campioni mistici, ma debole contro i campioni talento.

Talento

I campioni talento sono quelli che fanno affidamento sulle loro abilità invece che sui superpoteri. Questi campioni includono Black Panther e Daredevil. Questi sono forti contro i campioni scientifici, ma deboli contro i mutanti.

Tecnico

I campioni tecnici sono i tipi di personaggi che usano la loro tecnologia per combattere come Iron Man e Star-Lord. Sono forti contro i campioni mutanti, ma deboli contro i campioni cosmici.

Come potenziare e classificare i personaggi

Ogni campione che ottieni può essere potenziato portandolo da 1 a 5 stelle. È importante assicurarsi di farlo in modo da poter progredire nelle missioni, nelle arene e per rafforzare le alleanze dei tuoi personaggi. Inoltre, i personaggi più forti vincono le lotte più velocemente – così potrai guadagnare valuta e altri premi a un ritmo migliore.

Per poter classificare i tuoi personaggi, devi prima livellarli. Li livelli spendendo ISO-8, un tipo di valuta che raccogli giocando o aprendo cristalli. La quantità di ISO-8 che ottieni con ogni cristallo o ricerca varia è più o meno standard, ma sono disponibili incrementi specifici, come 75 e 125. Puoi anche ottenere ISO-8 specifici per classe per aiutarti a livellare i personaggi più velocemente!

Potenziare i tuoi personaggi costa oro. Dato che c’è un costo di risorse, dovresti concentrarti su un gruppo di eroi con cui costruire una squadra forte e potenziare solo quelli.

Catalizzatori

Al fine di classificare il tuo campione, deve essere al massimo livello. Una volta raggiunto, puoi spendere catalizzatori per classificare il tuo personaggio.

Proprio come ci sono i campioni a 1 stella e a 5 stelle, ci sono i catalizzatori di livello 1 e livello 5. I livelli non corrispondono esattamente alle stelle, ma un campione a 2 stelle non richiederà il catalizzatore di livello 5, mentre un campione a 5 stelle lo farà.

Puoi sbloccare catalizzatori giocando eventi speciali. Ogni giorno nella sezione delle missioni dell’evento, ci sarà una serie di missioni che puoi completare per sbloccare i catalizzatori.

Costruire una squadra

Man mano che avanzi nel gioco, sbloccherai più personaggi. Quando usi questi personaggi per costruire la tua squadra, dovrai tenere a mente alcune cose. È importante avere varietà di classe nei tuoi team. Devo costruire il party in modo da avere molti punti di forza e pochissimi punti deboli.

Per quanto sia allettante formare una squadra di tutti campioni scientifici o mutanti, non è consigliabile farlo, perché basterebbe affrontare una squadra infarcita di campioni forti proprio contro la tua classe preferita per soccombere.

È anche importante considerare i bonus di sinergia durante la creazione della tua squadra. I bonus Synergy variano a seconda dei personaggi specifici, ma possono darti aumenti in termini di salute, probabilità di stordimento, percentuale di colpi critici, ecc.

Marvel: Sfida dei Campioni | Guida alle Alleanze

Quando entri per la prima volta in un’alleanza, ricevi 25 crediti e un cristallo premium gratis! Quel cristallo premium ti dà una spinta enorme all’inizio, quindi vale sicuramente la pena di unirti a un’alleanza al più presto possibile.

Guadagni anche una valuta chiamata lealtà andando nella scheda Aiuto della sezione Alleanza e assistendo i tuoi compagni di squadra!

La lealtà può essere spesa per i cristalli alleanza. Questi cristalli contengono vari potenziamenti e, soprattutto, un Colosso Inarrestabile a 3 stelle.

Eventi alleanza

Gli eventi dell’alleanza durano da un giorno a un’intera settimana. Ogni evento ha requisiti diversi per guadagnare punti, ma se guadagni abbastanza punti, guadagnerai dei premi. Ogni volta che raggiungi un nuovo traguardo, ottieni dei premi migliori.

Missioni dell’Alleanza

Le missioni dell’Alleanza sono sbloccate al livello 17. Puoi guadagnare cristalli di ricerca che assegnano catalizzatori, frammenti di cristallo alfa e pozioni.

Guerre di Alleanza

Anche le guerre di alleanza sono sbloccate al livello 17, in queste attività combatterai contro nemici di un’alleanza opposta di giocatori reali,  invece di affrontare l’IA.

I premi per questa modalità sono frammenti di cristallo, cristalli di guerra, lealtà e oro. Se vinci la guerra, otterrai il cristallo della guerra che contiene vari tipi di valuta e potenziamenti.

Marvel: Sfida dei Campioni | Guida alle Quest

Ci sono due tipi di quest che puoi intraprendere in Marvel: Sfida dei Campioni, Story Quest e Event Quest. Entrambi i tipi funzionano praticamente allo stesso modo, ma ci sono alcune cose fondamentali da sapere: in primo luogo, il funzionamento della mappa.

Mappe delle missioni

Ogni missione ha una mappa composta da nodi. Alcuni di questi nodi hanno nemici che dovrai combattere, alcuni hanno oggetti nascosti e alcuni non hanno nulla. Mentre ti sposti su ciascun nodo, utilizzerai energia. Hai solo una quantità limitata di energia e i vari eroi la recupereranno al ritmo di un’unità di energia ogni sei minuti.

Noterai che alcune mappe delle quest hanno più percorsi per arrivare al combattimento finale di ciascuna missione; questo significa che dovrai scegliere un percorso ad ogni incrocio. Non puoi tornare indietro durante la quest; tuttavia, puoi ripetere le missioni già completate tutte le volte che vuoi, il che significa che puoi andare a recuperare gli oggetti che hai lasciato indietro la prima volta.

Marvel: Sfida dei Campioni | Guida all’Arena

Nell’Arena puoi giocare contro le squadre di altri giocatori. Nella modalità versus, hai la possibilità di fare una battaglia veloce 1v1 o entrare in una delle arene 3v3 o 5v5. Completare battaglie veloci ti porterà cristalli che ti daranno oro, ricariche di energia o chip di battaglia.

I chip di battaglia possono anche essere sbloccati dal completamento delle arene. Questo tipo di valuta viene utilizzato per sbloccare arene di livello superiore. Può anche essere usato per acquistare cristalli di arena. Questi tipi di cristalli produrranno una migliore qualità o maggiori quantità di oro, ISO-8, unità e pozioni.

Ogni arena ha le sue difficoltà, il suo tipo di ricompensa (cristalli, catalizzatori o campioni) ed è bilanciata per le stelle dei personaggi.

Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopre la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il suo più grande amore e così decide di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la sua forma finale.

Disqus Comments Loading...
Share
Tags: androidios

Recent Posts

Fortnite Stagione 10 – ecco le sfide della settimana 4

Come nostro solito ci incontriamo su queste pagine per affrontare ancora una volta l’appuntamento settimanale con le sfide del battle…

15 ore fa

SONY acquisisce Insomniac Games e non ha intenzione di fermarsi!

Sembrava impensabile, eppure è successo: Insomniac Games, noto studio di sviluppo che non molto tempo fa ha dichiarato di voler…

17 ore fa

Twitter invaso da bot pornografici: successe anche al PSN

I siti porno con maggior successo li conosciamo tutti, inutile star qui a menzionarli. Ognuno di noi ha salvato tra…

20 ore fa

I cinque dollari di Apple Arcade sono il futuro del gaming mobile?

Qualche mese fa il colosso di Cupertino, Apple, ha annunciato di avere in cantiere la creazione di un nuovo servizio…

23 ore fa

Death Stranding: le novità dalla Gamescom 2019 e l’analisi dei trailer

Sono passati cinque anni dall’ultima volta che Hideo Kojima era stato ospite alla Gamescom. Il Maestro si è presentato all’Opening…

1 giorno fa

Recensione | Erica, un thriller interattivo tutto da scoprire

Una serie di brutali omicidi, una clinica psichiatrica sperduta fra le colline del sud dell'Inghilterra, una giovane e spaventata ragazza…

2 giorni fa

Player.it è un quotidiano online iscritto al Registro della stampa presso il Tribunale di Teramo. Iscrizione n. 696 del 18/07/2019 - Direttore Responsabile Antonio Frezza