Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Pubblicato in: News

Weekend gratuito per Two Point Hospital

Se siete fan dei gestionali, non potete lasciarvi sfuggire il weekend gratuito di Two Point Hospital. Per l’occasione la Two Point Studios ha deciso di collaborare con altri studi di SEGA per introdurre speciali oggetti a tema nel gioco.

Oggetti a tema Total War, Endless Dungeon e addirittura Half Life

Nel gioco potremo trovare oggetti provenienti dalle IP di Endless Dungeon ed Endless Space, a tema Total War: THREE KINGDOMS, Footbal Manager e addirittura una malattia ispirata al famosissimo videogioco di di Valve, Half Life.

Two Point Hospital, il gestionale ospedaliero

Per chi non conoscesse Two Point Hospital, si tratta di un gioco gestionale a livelli in cui dobbiamo gestire degli ospedali. Si tratta del seguito spirituale del titolo di Bullfrog Theme Hospital. Il gameplay è semplice e intutitivo: il nostro compito sarà costruire le stanze, assumere personale e gestire i pazienti. Qui potete trovare un’esaustiva recensione sul gioco.

Al weekend gratuito si aggiunge secondo DLC, a tema tropicale

Il weekend gratuito durerà fino alle ore 18:00 italiane di lunedì 18 marzo. Poco prima la chiusura del gioco gratuito, esattamente alle ore 16:00 sarà reso dispoinibile il secondo DLC del gioco Pebberley Island, che aggiungerà tre nuovi ospedali, alcune modalità inedite, malattie ancora più strambe e tanti altri contenuti a tema tropicale.

Segnalamo inoltre che fino alle 18:00 di giovedì 21 marzo diversi giochi SEGA saranno in sconto al 90%. Potete consultarli sulla pagina steam dedicata agli sconti della software house.

Amerigo "ilCirox" Cirelli

Sono nato nel 1995, gioco ai videogiochi da quando ne ho memoria e ritengo che il medium videoludico sia importante ed espressivo tanto quanto il cinema (se non di più). Attualmente sono studente universitario, scrivo su Player.it dal 2018 e gestisco la famosa pagina di meme "ilCirox" su Facebook ed altri social network dal 2015. Sin dall'infanzia ho avuto modo di conoscere i videogiochi grazie ad una serie di fortunate situazioni. Per esempio ricordo che a 3-4 anni "rubavo" la postazione pc di mio padre dove nel tempo libero "giochicchiava" a titoli porting dagli arcade come Super Mario, PAC-MAN, Frogger e tanti altri. La mia carriera videoludica iniziò, dunque, sulla "masterace". Il mio interesse in questi "giochini" spinse mio padre ad approfondire la sua conoscenza nel medium e ad appassionarsi a sua volta. Un suo amico gli prestò una copia di Broken Swold II: La profezia dei Maya che giocai assieme a lui a soli 5 anni. "L'autonomia" videoludica arrivò con i primi platform come Jazz Jackrabbit e seguito e Prince of Persia (il classico). Mi avvicinai anche ai racing game grazie a Need For Speed 3: Hot Pursuit. Ovviamente il vecchio pc di papà era diventato mio, lui aveva già fatto un upgrade per l'ufficio. In parallelo iniziai a giocare su console, nonostante non ne avessi una. Il figlio della mia baby sitter estiva, con cui feci subito amicizia aveva un SEGA Megadrive e uno SNES. Da lui passavo i pomeriggi a giocare a Super Mario World, MarioKart e al primissimo Sonic. Era il Natale del 2000 quando mio cugino mi regalò la sua PlayStation 1 con un buon numero di titoli. Giocai a molte perle della mitica console Sony tra cui gli immancabili Crash, Spyro, MediEvil, Ape Escape e Tekken 3. Intanto continuai a giocare su PC. Sapevo appena leggere e scrivere quando mi appassionai ai primi strategici e gestionali come Sim City, The Sims, Empire Earth, Age of Empires e RollerCoaster Tycoon. Acquistai una PlayStation 2 solo nel 2004, alla prima comunione. Questo mi diede modo di recuperare molte perle del passato, soprattutto giochi di Nintendo dato che ebbi la fortuna di ricevere in regalo un Nintendo 64 usato da un parente (io invece desideravo PS2). Il mio primo portatile fu un GameBoy Advance sul quale giocai moltissimi titoli oltre all'ovvio franchise dei Pocket Monsters. Il mio primo gioco PS2 fu Jak II: Renegade. Lo adorai. Recuperai anche il primo e il terzo capitolo all'uscita. La saga di Naughty Dog fu la mia preferita della generazione assieme a quella di Ratchet & Clank. Su PS2 recuperai anche la Metal Gear Saga. La scoprii grazie al minigioco di Ape Escape 3. Non acquistai mai una Xbox, la provai da un amico. Provai proprio IL GIOCO, ovvero Halo. Lo recuperai su pc nel 2005, assieme ad Half Life 2 dopo un necessario upgrade. Grazie a questo misi finalmente mano anche su Rome: Total War. Nel 2006 acquistai una fiammante PSP, console che rimpiango di aver dato via per quel blocco di marmo chiamato PSVita. Sbarcai nella settima generazione videoludica solo nel 2008, con una PlayStation 3. Primo gioco? Uncharted, in seguito recuperai Metal Gear Solid 4. In questa gen acquistai tutte e tre le console. Giocai meno al pc sul quale recuperai solo RTS e vecchie glorie. Con il mio background ho fatto anche da "mentore" a molti miei amici avvicinandoli al medium e approfondendo le loro conoscenze. Con l'ottava generazione il mondo dei videogiochi vive un boom. Ho giocato moltissimi titoli tra PS4, PC e Switch (non conto Xbox per ovvi motivi) e ora ho finalmente l'occasione di trasformare la mia passione videoludica e la mia attitudine ad essere "mentore" in professione nel ruolo di writer e responsabile del canale YouTube di Player.it.

Disqus Comments Loading...
Share
Tags: PCSega

Recent Posts

Halo 3 su pc: la beta pubblica arriva a giugno

Secondo quanto annunciato da 343 Industries la prima fase di beta/flight pubblica di Halo 3…

Awesome Pea 2 | Recensione

Awesome Pea 2 è un platform bidimensionale senza particolari fronzoli che impegnerà il giocatore in…

Autori di Ruolo: D12 domande a… Paolo Agaraff

Quando si parla di e con Paolo Agaraff è giusta premessa ricordare che questi è…

Recensione Utawarerumono: Prelude to the Fallen (PS4)

Utawarerumono : Prelude To The Fallen è arrivato sugli scaffali occidentali per introdurre quanti più…

Animal Crossing: New Horizons: risolto il bug della duplicazione degli oggetti

Se avete intenzione di trascorrere il vostro weekend in Animal Crossing, buone notizie per voi:…

Pokémon GO | Come catturare Cresselia completando le Sfide

Tutti i set di sfide del Throwback Challenge 2020 per trovare e catturare Cresselia in…