Pubblicato in: Guide

Destiny 2 | Guida ai Corridoi del Tempo

Bungie è tornata con un nuovo grande enigma all’interno di Destiny 2. L’ultima volta i Laboratori Niobe di Armeria Nera hanno fatto discutere molto, mentre ora la curiosità è altissima e stiamo parlando dei Corridoi del Tempo che fino ad ora ci hanno permesso di salvare Saint-14 dalla Foresta Infinita. Recentemente i Corridoi del Tempo sono risultati nuovamente accessibili tramite il pannello della Meridiana, ma questa volta non si è palesata una classica missione, ma un’esplorazione libera dei Corridoi e dei suoi segreti. Quali sono questi segreti? A cosa si riferiscono? Le indagini si sono concluse e ora abbiamo tutte le risposte.

Come si esplorano i Corridoi

Innanzitutto bisogna chiarire come si esplorano i Corridoi del Tempo. Dopo aver raggiunto il Pinnacolo della Meridiana su Mercurio, dovete parlare con Osiride e prendere l’Impresa Esplorando i Corridoi del Tempo. Ora interagite con il pannello della Meridiana ed entrate nei Corridoi del Tempo. Nelle missioni atte a salvare Saint-14 avrete sicuramente notato che ogni porta ha davanti a sé un particolare simbolo, ma in quel momento non dovevamo prestarci particolare attenzione perché tutte le porte erano chiuse tranne una, quindi il nostro percorso era chiaro. Ora, invece, tutte le porte sono aperte e bisogna dare un senso a questi simboli.

Per questioni di uniformità e di termini attualmente usati dalle community di Destiny per descrivere questi simboli, useremo i nomi che sono stati stabiliti in lingua Inglese.

Ora vedremo cosa si può ottenere da questi simboli.

Il Piccione e la Fenice

Entrando nella prima stanza dei Corridoi del Tempo vi troverete davanti a una decisione: dove andare? A questa domanda rispondono gli Obelischi sparsi per il Sistema Solare. Ogni ora gli Obelischi mostrano ciclicamente una tra 19 combinazioni di simboli da seguire partendo da quello in alto a destra, procedendo in senso orario e concludendo con il simbolo centrale. Passando di stanza in stanza seguendo la sequenza di simboli a voi utile, alla fine arriverete al Deposito Perduto nel Tempo. Vediamo insieme quali sono queste combinazioni.

  • 1 – Plus, Snake, Clover, Hex, Snake, Plus, Diamond
  • 2 – Clover, Clover, Hex, Hex, Plus, Diamond, Snake
  • 3 – Plus, Clover, Diamond, Diamond, Snake, Diamond, Diamond
  • 4 – Diamond, Clover, Plus, Hex, Clover, Hex, Clover
  • 5 – Diamond, Plus, Snake, Hex, Hex, Diamond, Plus
  • 6 – Diamond, Hex, Snake, Hex, Clover, Clover, Plus
  • 7 – Diamond, Plus, Clover, Hex, Snake, Hex, Snake
  • 8 – Clover, Plus, Clover, Hex, Clover, Diamond, Snake
  • 9 – Clover, Clover, Clover, Snake, Diamond, Hex, Diamond
  • 10 – Plus, Hex, Clover, Hex, Plus, Diamond, Hex
  • 11 – Snake, Hex, Snake, Hex, Diamond, Hex, Snake
  • 12 – Hex, Snake, Plus, Hex, Snake, Hex, Plus
  • 13 – Clover, Plus, Clover, Diamond, Snake, Snake, Hex
  • 14 – Hex, Diamond, Snake, Plus, Hex, Plus, Plus
  • 15 – Clover, Hex, Plus, Diamond, Plus, Snake, Diamond
  • 16 – Snake, Hex, Hex, Hex, Plus, Diamond, Diamond
  • 17 – Clover, Diamond, Hex, Clover, Plus, Diamond, Plus
  • 18 – Diamond, Plus, Plus, Clover, Snake, Plus, Diamond
  • 19 – Hex, Plus, Plus, Diamond, Hex, Snake, Snake

Percorrere ognuna di queste sequenze vi porterà al Deposito Perduto nel Tempo e a un’interazione nota solo come ???. Interagire sbloccherà una parte di lore del libro Il Piccione e la Fenice e farà apparire sotto i vostri piedi uno schema.

Per inserire un nuovo codice dopo il primo non dovrete tornare in orbita e selezionare nuovamente il Pinnacolo della Meridiana. Vi basterà avvicinarvi al centro della stanza e sarete teletrasportati alla stanza iniziale, lo Scivolo della Meridiana. A quel punto interagite con la lastra posizionata a sinistra della porta per Ripristinare la vostra sequenza. Ora potrete proseguire e iniziare un nuovo percorso fino al Deposito.

Inserire tutti i 19 codici vi sbloccherà l’intero libro Il Piccione e la Fenice e vi mostrerà altrettanti 19 schemi sotto i vostri piedi.

L’emblema Salvatore del Passato

Incrociando i 19 schemi ottenuti è stato possibile ottenere una grande mappa, ossia la seguente:

Se fate attenzione, noterete che ognuno dei simboli più grandi ha un contorno spezzato in alcuni punti. Non sono altro che muri di un labirinto e ci sono solo due simboli in cui è presente un’apertura verso il contorno dello schema, ossia nello Snake e nel Diamond a sinistra. A questo è stata trovata la sequenza per arrivare da Diamond a Snake, proprio come un labirinto con un’entrata e un’uscita.

La sequenza scoperta è: Diamond, Clover, Snake, Plus, Hex, Hex, Plus, Hex, Diamond, Clover, Snake.

Ciò vi porterà nuovamente nel Deposito Perduto nel Tempo, ma questa volta l’interazione sarà Rivela. Interagire vi ricompenserà con l’emblema Salvatore del Passato e ancora una volta mostrerà uno schema sotto i vostri piedi. Qui, però, si palesa un nuovo mistero ancora irrisolto.

All’interno della “Stanza dell’Emblema”, a ogni personaggio di ogni giocatore viene mostrato uno schema diverso, il quale cambia ogni ora. Attualmente si stanno conducendo delle ricerche e sono stati trovati duplicati tra giocatori diversi e schemi che si interconnettono tra loro, ma la soluzione non è ancora stata trovata.

Durante le indagini è stato anche creato un sito in cui inserire il proprio schema in modo da farne uno screenshot migliore o per convertirlo in una stringa di codice facilmente condivisibile con le community che si stanno occupando di raccogliere tutti gli schemi.

Significato del Deposito e dell’enigma

Si stanno diffondendo un po’ di teorie sul significato di questo enigma all’interno e al di fuori del gioco. Per quanto riguarda l’al di fuori, Bungie ha pubblicato un tweet dopo aver assistito a varie ore di analisi da parte della community:

Bungie parla del fatto che la soluzione sia una maratona, non uno scatto. Si è subito pensato al fatto che la fine del 2019 sia il 25° anniversario d’uscita di Marathon, celebre trilogia videoludica di Bungie. Siccome il Multi-strumento MIDA è in sé un’easter egg legato a Marathon, è nata l’idea di utilizzare quest’arma e il suo radar unico per orientarsi all’interno dei Corridoi del Tempo, ma per ora non sono stati prodotti risultati e sembrerebbe che l’uso della parola maratona non sia legata ai giochi pubblicati in passato da Bungie, ma a un percorso che richiederà molti più simboli e non solo 7 o 11.

Per quanto riguarda all’interno del gioco, ci sono un po’ di cose da discutere. Prima di tutto, la sensazione di vagare per i Corridoi del Tempo insieme a migliaia di giocatori è la stessa che provo Osiride nel vagare per anni insieme a tutte le proprie proiezioni alla ricerca di qualcosa, tra cui Saint-14. Vagare, fallire, ripetere, ancora e ancora. Tuttavia, il mistero maggiore è: Cosa si trova al centro del Deposito Perduto nel Tempo? Se non volete SPOILER, non procedete con la lettura.

Tramite il datamining è stato estrapolato un discorso di Saint-14 fatto al nostro funerale. Ebbene sì, siamo morti e Saint-14 parla al nostro funerale. La trascrizione del discorso è la seguente:

Grazie per essere venuti. Siamo qui riuniti oggi per celebrare la vita del mio mentore. La mia ispirazione. Lo chiamavano Fine di Crota, la Rovina dell’Alveare, l’Uccisore di Re, il Giovane Lupo, Eroe della Guerra Rossa, Colui che vendicò Cayde-6. Aveva centinaia di titoli che non ricordo. Ed è morto facendo ciò che gli riesce meglio. Difendendo l’Ultima Città dell’umanità. Anni fa, mi salvò la vita, poi mi ispirò nel salvare me stesso. Sono felice che lo abbia fatto perché, che il Viaggiatore ci aiuti, ora è morto e ora non c’è nessuno a salvarci. Nel giorno in cui ci siamo incontrati, decisi che avrei seguito il suo esempio. Ci sto provando.

Ho marchiato questa tomba con una delle sue armi preferite, spezzata in quell’affronto finale. Un tempo era mia.

Chiunque trovi ciò che abbiamo lasciato qui… per favore, lasciatelo stare. A meno che… a meno che tu non sia ancora là da qualche parte. Hai fatto miracoli in passato. In quel caso, prendila e torna da noi. Uccideremo ciò che ti ha ucciso o moriremo provandoci.

L’intero discorso (ascoltabile in lingua originale QUI) corrisponde con la tomba visibile nel Deposito. Davanti ad essa c’è il simbolo dell’Avanguardia e su di essa è presente l’involucro di uno Spettro che ci fa capire che si tratta della tomba di un Guardiano, inoltre c’è una spada. Il suo aspetto è subito sembrato uguale alle tre spade di Destiny 1 che il giocatore poteva creare dopo aver ucciso Oryx, ma si è rivelato falso. La spada, in realtà, ha lo stesso aspetto di quelle che possiamo trovare nell’Hangar della Torre davanti alla nave Piccione Grigio di Saint.

Ringraziamenti

Per tutto questo materiale e tutte queste ricerche bisogna ringraziare tutta la community che sta inviando i propri schemi sui Discord di Raidsecrets e Exploring the Corridors of Time, i loro moderatori che stanno cercando di raccogliere e organizzare i dati, lo streamer Gladd che sta riunendo tanti giocatori in modo da indirizzarli verso il Discord di Raidsecrets e HopLite, una dei leader di RaidSecrets che sta gestendo la raccolta e l’analisi degli schemi. Tutta la community sta partecipando a questo grande enigma temporale.

La risoluzione dell’enigma

Dopo quasi una settimana di accumulo e analisi dei dati, alla fine l’enigma è giunto alla sua conclusione. Alcune piccole parti dell’articolo sono state rimosse o aggiornate, poiché possiamo discutere della fine.

Nel corso di quasi una settimana si è arrivati a comporre una mappa rettangolare che man mano si riempiva. Con il passare dei giorni si è arrivato capire che, come la piccola mappa precedente, il nostro obiettivo fosse trovare il percorso da un’entrata a un’uscita, proprio come in un labirinto. In questo caso, però, avremmo avuto un percorso molto più lungo e pieno di caselle senza un simbolo. Una volta ricavato il percorso, avremmo dovuto ripercorrere i simboli attraversati per ottenere il codice finale. La mappa completa è apparsa così:

Così è stato possibile ottenere la sequenza finale di simboli che l’utente hparamore ha gentilmente trasformato in un’immagine di semplice fruibilità:

Dopo aver percorso i Corridoi del Tempo inserendo tutti questi simboli, i Guardiani si sono trovati nuovamente nel Deposito Perduto nel Tempo, questa volta con una nuova interazione: Porta Rispetto. Interagire ha sbloccato il monologo di Saint-14 al nostro funerale, confermando una volta per tutte il fatto che quella fosse la nostra tomba.

La missione termina con la fine del monologo di Saint-14, ma non prima di averci consegnato la parte di arma un tempo appartenuta al Titano leggendario, ossia un Nucleo Cronometrico. La risoluzione del puzzle dei Corridoi del Tempo ha così sbloccato per tutti i giocatori l’Impresa Esotica per il fucile a fusione cinetico Bastione.

Un mistero è risolto, ma come mai la nostra tomba è lì. Inoltre, quando moriremo? Questo non ci è ancora possibile scoprirlo, ma, nel frattempo, come si ottiene il Bastione dopo aver preso il Nucleo Cronometrico? Per questo c’è la prossima guida.

Nicholas Sacco

Appassionato di ogni forma di gioco, che sia fisica o digitale, aspirante game designer e narrative lead, vorrebbe curare e creare ambientazioni che ogni nerd possa amare. Negli anni è passato da un interesse nei confronti dei giochi come puro consumatore ad uno in cui trova estremamente interessante approfondire le dinamiche delle compagnie e dei processi di sviluppo che stanno dietro ad essi. Il suo lavoro gravita principalmente attorno agli universi di Warhammer in qualità di Astropate, ma si è espanso comprendendo anche altri interessi come il franchise di Destiny.

Disqus Comments Loading...
Share

Recent Posts

Mega Man Zero/ZX Legacy Collection |Recensione (PS4)

Al giorno d'oggi, si sa, l'industria videoludica corre a velocità altissime, con nuovi franchise in…

Xbox Series X tra 120 fps, 12 teraflops di potenza e funzioni esclusive

La nuova console di Microsoft avrà dalla sua 12 TF di potenza, un SSD tutto…

Infliction – Extended Cut | Recensione (PS4)

Già disponibile su PC, Infliction torna con la Extended Cut, la versione pensata per le…

Indovinate: perché Kojima Productions salterà la GDC 2020?

Kojima Productions ha annunciato che salterà la games developer conference di quest'anno a causa delle…

Cd Projekt Red è diventata la più grande software house europea (dopo Ubisoft)

Negli ultimi mesi CD Projekt Red ha registrato un incremento complessivo del valore del suo…

Fallout New Vegas diventa una mappa di CoD: Black Ops 3 grazie a una mod

In giochi con una forte componente online come i Call of Duty è molto importante…