Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Pubblicato in: Guide

Township Trucchi: come guadagnare monete velocemente

Se siete appassionati di city building per dispositivi mobile, non potrete non aver sentito parlare di Township. Sviluppato da Playrix Entertainment, l’app vi chiederà di costruire, edificio dopo edificio, una vera e propria città, guadagnando denaro da ciò che coltiverete e da ciò che produrrete. Come avrete già facilmente dedotto, per costruire una città florida e perfettamente funzionante, avrete bisogno di ingenti quantità di denaro e grazie a questi trucchi e consigli di Township riuscirete ad accumularne una montagna nel minor tempo possibile.

Iniziamo subito dicendo che ci sono due diversi tipi di valuta: le comuni Monete d’oro ed il T-Cash, la valuta premium che potrà essere acquistata attraverso lo shop del gioco. Come guadagnare monete velocemente in Township? Continuate a leggere la nostra guida e scoprirete come fare!

Ci sono vari modi per guadagnare monete nel gioco in questione; tuttavia, in questa guida ci soffermeremo prevalentemente sull’agricoltura, che, tra tutti, è sicuramente il metodo più veloce e sicuro per ottenere denaro.

Trucchi Township: come ottenere tante monete gratis

Realizzate la città dei vostri sogni su Township.

Tra le tante attività disponibili nella vostra città, sicuramente la cara, vecchia coltivazione dei campi è la più utili per mantenere alta la produttività e, di conseguenza, per ottenere tante monete. Va da sé che ci saranno alcuni tipi di colture più vantaggiose di altre e che, quindi, vi garantiranno diversi guadagni. Quali sono i migliori da coltivare in Township? Vi risponderemo nelle righe che seguono.

Innanzitutto, come accade in tutti i mobile game simili, alcuni prodotti della terra matureranno prima, mentre per altri, invece, occorrerà attendere un po’ più di tempo. Sulla base di quanto ora detto, dovrete fare molta attenzione a ciò che deciderete di coltivare, sia di giorno che… di notte!

Durante il giorno, ad esempio, farete bene a concentrarvi su tutti i cibi che richiedono poco tempo per maturare ed essere raccolti. Sotto questo aspetto, il grano rappresenta un’ottima scelta: la sua semina è completamente gratuita, e vi assicurerà un guadagno di una moneta per ogni lotto che ne venderete. Il mais, inoltre, vi farà ottenere 3 monete per ogni lotto, ma la sua semina vi costerà 1 moneta per ogni appezzamento di terra in cui lo coltiverete.

Durante la notte, invece, scegliete di piantare cibo che richiede più tempo per maturare, ma che potrà garantirvi un guadagno maggiore una volta venduto. Gli esempi migliori di questa categoria sono costituiti dalle patate e dal cacao.

Monete gratis su Township: coltivare, creare oggetti e venderli

Agricoltura e allevamento: non trascurate nessuna delle due fasi.

L’agricoltura, sulla base di quanto abbiamo scritto in precedenza, rappresenta il metodo più sicuro per ottenere monete gratis, soprattutto se non avete tempo da dedicare alla creazione di oggetti. Tuttavia, questa seconda strada potrebbe garantirvi ancora più denaro.

Ad esempio, se avete coltivato e raccolto del mais, potrete sia decidere di venderlo che di utilizzarlo per realizzare delle patatine che, ovviamente, vi frutteranno molte più monete. Stesso discorso per altri beni, come la seta, che potrà essere raffinata presso le apposite fabbriche, oppure per il grano, che potrà essere sfruttato per ottenere il pane.

Di seguito, vi alleghiamo una tabella in cui sono indicati i beni più vantaggiosi da produrre, sia relazione al tempo che impiegherete per fabbricarli che sulle monete che vi faranno guadagnare.

  • Pane – 0,869 monete d’oro al minuto o 52,13 all’ora
  • Grano -0,5 (mezza moneta d’oro) al minuto o 30 monete d’oro all’ora
  • Mais – 0,4 monete d’oro al minuto o 24 monete d’oro all’ora
  • Patatine – 0,3018 monete d’oro al minuto o 52,173 monete d’oro all’ora
  • Carote – 0,3 monete d’oro al minuto o 18 monete d’oro all’ora
  • Rose Jam – 0,200 monete d’oro al minuto o 12,045 monete d’oro all’ora

Trucchi per monete gratis su Township: non dimenticatevi di allevare gli animali!

Non dimenticatevi di nutrire i vostri animali!

Come ogni città che si rispetti, nella vostra fattoria potrete anche allevare degli animali, che potranno contribuire in maniera non indifferente al vostro guadagno di monete. Ovili, pollai, stalle per le vostre mucche, tutte queste costruzioni potranno essere una sostanziosa fonte di monete, se sfruttate a dovere.

La strategia da seguire, a questo proposito è una soltanto: assicuratevi che i vostri animali siano sempre ben nutriti! Spieghiamoci meglio: per produrre latte, lana, uova, ecc., non dovrete far mancare cibo al vostro allevamento. Proprio per questa ragione, il nostro consiglio è quello di dar da mangiare a pecore, galline e mucche prima di raccogliere ciò che hanno da darvi, in modo che il ciclo produttivo non si arresti mai.

Tuttavia, tenete ben presente che le quantità di beni che potrete vendere dal vostro allevamento sarà piuttosto ridotta; proprio per questa ragione, date sempre prevalenza all’agricoltura.

Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamento in merito.

Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine. Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy. Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale. Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock . Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli. Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

Disqus Comments Loading...
Share
Tags: androidios

Recent Posts

LARP da Camera: Crescendo Giocoso Ritornello – A Live Action Role-Playlist in Kickstarter

L’Italian Chamber Orchestra, la comunità di Laiv.it, presenta Crescendo Giocoso Ritornello, la sua nuova antologia…

Those Who Remain – Recensione (PS4)

Those Who Remain è un gioco horror che attinge da molte fonti, vediamo se riesce…

Epic Games Store | Borderlands Collection gratis dal 28 Maggio 2020

Come ogni settimana Epic Games regala dei giochi per pc Windows sul suo store. Giovedì…

Il mio nome è Bond, James Bond: 007 nei videogiochi

James Bond, alias 007, è uno dei principali protagonisti della cultura pop di ogni tempo…

PlayStation Vita “sopravvive” in The Last of Us 2

Durante il gameplay inedito di The Last of Us Parte 2 mostrato durante lo State…

Vuoi toccare con mano System Shock Remastered? Allora hai una demo da provare

Oggi potrebbe essere una bella giornata per un bel po' di nostalgici che aspettano di…