Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Pubblicato in: Astropate

Tornano Bloodquest e Daemonifuge, ma a colori!

Bloodquest e Daemonifuge sono due tra le graphic novel più famose di Warhammer 40.000. Entrambe serializzate tra la fine degli anni ’90 e i primi anni 2000, sono due pubblicazioni molto famose che negli anni sono arrivate a comporre una propria trilogia e ad essere racchiuse in omnibus che raccontassero l’intera storia.

A novembre 2019, durante il Black Library Weekender, è stata annunciata la ristampa di Daemonifuge, ma in una nuova edizione completamente a colori. Ora, però, è apparsa sul web l’anteprima di una nuova ristampa di Bloodquest!

Anche questa ristampa presenterà un’edizione a colori della graphic novel originaria e ciò vuol dire che, essendo questa la prima parte della trilogia di Bloodquest, vedremo pure gli altri due sequel a colori. Ma le notizie non terminano qui. Innanzitutto, abbiamo la copertina di Daemonifuge:

Fino ad ora era stata mostrato solo l’artwork di copertina della presunta edizione da collezione

Inoltre, su Amazon e su Bookmanager, un sito che ritengo molto affidabile per le date di uscita Black Library, i dettagli sulla ristampa di Daemonifuge sono accompagnati dalla data di uscita 26 maggio 2020. Per quanto riguarda Bloodquest, invece, pare che uscirà il 15 settembre 2020. Questa seconda ristampa a colori apre le porte a due domande.

La prima è: vedremo altre ristampe a colori? Per rispondere, dobbiamo ricordarci che il titolo completo della nuova edizione di Daemonifuge è Daemonifuge – 20th Anniversary Edition. Allo stesso modo, anche Bloodquest ha compiuto vent’anni, quindi è ragionevole credere che siano entrambe edizioni speciali fatte appositamente per celebrare un anniversario e non l’inizio di una serie di graphic novel rifatte a colori. Vedremo se il 2021 smentirà questa idea, magari donandoci qualcosa come Malus Lamanera a colori.

La seconda è: rivedremo Leonatos, protagonista di Bloodquest? Questa domanda sorge dal fatto che recentemente Ephrael Stern, protagonista di Daemonifuge, sia tornata ad essere rilevante per lo status attuale della galassia. Ad anni di distanza, Ephrael Stern ritornerà con il suo primo audiodramma nel corso di quest’anno, scritto da David Annadale e intitolato Ephrael Stern: Heretic Saint, inoltre è già apparsa nel primo libro di Risveglio Psichico e nel Codex: Adepta Sororitas di 8a edizione appare tra i nomi benedetti delle sorelle guerriere appartenute al’Ordine di Nostra Signora Martire. Questo registro di nomi benedetti la segna come martire, ma a quanto pare non sanno che lei sia ancora viva, tant’è che ha recentemente incontrato Yvraine. Per chi non avesse notato quest’apparizione, in Phoenix Rising Yvraine viene avvisata da il Visarca del fatto che ci siano due individui eccezionali desiderosi d’avere udienza con lei. la prima persona è un eldar arlecchino che ha perso il favore di Cegorach ed è armato di due spade lunghe, mentre la seconda è un’umana in armatura potenziata nera dai capelli bianchissimi e con un’aura psionica estremamente potente. Le descrizioni di queste due persone corrispondono alla perfezione con Ephrael Stern e il suo compagno di viaggio, Kyganil delle Lacrime di Sangue. Se il ventesimo anniversario di Daemonifuge ha portato Ephrael Stern ad avere nuove storie, oltre ad apparizioni in pubblicazioni manualistiche, la ristampa di Bloodquest potrebbe segnare anche il ritorno di Leonatos con nuove storie a lui dedicate? O forse la fine di Bloodquest III è stata a tutti gli effetti la conclusione del personaggio e magari potremmo vedere Lysander al suo posto (Con Lysander si intende il vecchio confratello di Leonatos, non Darnath dei Magli Imperiali)?

Per ora non abbiamo risposte certe, ma spero di vedere edizioni a colori di qualità e magari qualcosa in più che faccia conoscere di più questi personaggi, in particolare a hobbisti più recenti che potrebbero non averli mai visti.

Nicholas Sacco

Appassionato di ogni forma di gioco, che sia fisica o digitale, aspirante game designer e narrative lead, vorrebbe curare e creare ambientazioni che ogni nerd possa amare. Negli anni è passato da un interesse nei confronti dei giochi come puro consumatore ad uno in cui trova estremamente interessante approfondire le dinamiche delle compagnie e dei processi di sviluppo che stanno dietro ad essi. Il suo lavoro gravita principalmente attorno agli universi di Warhammer in qualità di Astropate, ma si è espanso comprendendo anche altri interessi come il franchise di Destiny.

Disqus Comments Loading...
Share

Recent Posts

Resident Evil 3 | Tutti i trucchi e munizioni infinite

Una delle aggiunte più divertenti e stimolanti di Resident Evil 3 Remake riguarda i diversi…

Resident Evil 3 | Soluzione a tutti gli enigmi

Come tutti gli amanti della versione originale del gioco sicuramente sapranno, anche nel remake di…

Resident Evil 3 | Come aprire tutte le serrature

Il remake di Resident Evil 3 è finalmente uscito e, per arrivare a completarlo al…

Una valanga di screenshot da The Last of Us-Part II | Gallery

Il nuovo rinvio di The Last of Us-Part II (qui le motivazioni) ha lasciato molti…

Man of Medan: gli sviluppatori offrono un Friend Pass per giocare con un amico

Di questi tempi è una buona scelta stare in casa a guardare un film o…

Final Fantasy VII Remake – Ecco il final trailer

Final Fantasy VII Remake si mostra in uno splendido trailer finale in grado di emozionare…