Bandai Namco sta decisamente affilando le armi in occasione per il prossimo Jump Festa 2018. Il publisher giapponese, come tutti sanno, si è distinto per aver sviluppato diversi giochi su licenza ispirati ai manga ed agli anime più famosi in circolazione. Una delle serie di maggior successo è stata One Piece: Pirate Warriors, il musou ispirato all’opera del mangaka Eichiro Oda. Ebbene, sembra proprio che Monkey D. Luffy è compagni compariranno in un nuovo videogame. Stando alle anticipazioni presenti nella celebre rivista giapponese Weekly Shonen Jump, si è potuto svelare uno dei prossimi annunci Bandai Namco, One Piece: World Seek. Il gioco in questione, conosciuto per diverso tempo con il nome provvisorio “Game Dawn“, uscirà per celebrare il ventesimo anniversario del manga più venduto della storia.

Tutte le informazione su One Piece: World Seeker

one piece nuovo gioco
Ecco l’anteprima di Weekly Shonen Jump.

One Piece è una di quelle opere che non ha bisogno di presentazioni. Con oltre 400 milioni di copie vendute, il manga di Eichiro Oda è entrato nel Guinness dei Primati come serie disegnata da un singolo autore con il maggior numero di copie pubblicate. I protagonisti dell’opera sono oramai diventati iconici ed immediatamente riconoscibili per qualsiasi lettore di fumetti. Proprio per questa ragione, era impensabile che l’opera non ricevesse un adattamento videoludico degno della sua fama. Nonostante i titoli usciti su PSX e Game Boy Color, come detto in apertura, il franchise su licenza di maggior successo piazzato da Bandai Namco è stato One Piece: Pirate Warriors. Il musou, grazie all’immenso roster di personaggi giocabili, rappresenta una delle trasposizioni più riuscite ed ispirate del manga.

One Piece: World Seek, tuttavia, si presenta come un gioco del tutto nuovo, soprattutto nel gameplay. Dalle informazioni reperite da Gematsu su Weekly Shonen Jump, che uscirà nelle librerie giapponese il prossimo 11 Dicembre, il titolo viene definito come “plateale, libero e pieno di azione“. Non è detto che il gioco sia un open world, ma viene descritto come “un’esperienza senza precedenti” rispetto alle trasposizioni precedenti. Sappiamo che Bandai Namco ha registrato il marchio “World Seeker” negli Stati Uniti, in Europa ed in Giappone. Allo stato attuale, l’uscita del gioco sarebbe prevista unicamente per Playstation 4, ma si tratta di un’informazione da prendere con le pinze.

one piece game dawn
Cosa attendersi da questo nuovo gioco?

È stato inoltre scoperto quello che sarà il sito ufficiale del gioco. Cliccando questo indirizzo apparirà solo una semplice scritta, ma è assai probabile che il portale venga inaugurato più in là, magari in concomitanza con l’uscita del prossimo numero di Weekly Shonen Jump. Non è dato sapere se One Piece: World Seeker uscirà solo in Giappone o anche in Occidente. Tuttavia, non possiamo che augurarci un lancio mondiale contemporaneo.

Restate sintonizzati per ulteriori news in merito.