Dopo averci accennato cosa succedeva nella galassia, Games Workshop ci annuncia una nuova campagna di Warhammer 40000, che pare, prenderà parte proprio sul pianeta degli Ultramarines e del loro primarca.
A quanto pare, nel ribollente Warp, Nurgle ha messo gli occhi sui tratti meridionali dell’Ultima Segmentum, pronto a rilasciare i suoi doni di malattia e pestilenza, desideroso di vedere la sofferenza dei cittadini.
Da quanto ci dice Games Workshop, la bellezza dei mondi di Ultramar ha attirato da sempre l’occhio del “nonno” degli dei del Chaos. Rimasto nell’attesa nel warp, ha deciso di attaccare adesso che la Cicatrix Maledictum ha sfregiato la galassia.
Le piaghe di Nurgle hanno infettato il sistema di Ultramar, facendo nascere, oltre che nuovi orrori, anche dei culti caotici.
Queste “guerre della peste” si sono fermate solo quando tre sistemi della regione nord di Ultramar sono stati infettati e Nurgle ha dato ordine a tre dei suoi migliori comandati di conquistare il sistema di Ultramar.

 

L’attuale situazione del sistema Ultramar
Da un punto di vista meramente hobbystico invece, la storia contenuta nel box di lancio dell’ottava edizione, ovvero Dark Imperium, si svolgerà proprio nel sistema di Ultramar. Pertanto vedremo i nuovi Space Marines Primaris, combattere contro la Guardia della Morte in una battaglia che deciderà le sorti dell’intero sistema.
Basterà la guida del primarca Roboute Guilliman e dei suoi Ultramarines a fermare l’avanzata del signore della pestilenza e della Guardia della Morte?
Ma soprattutto: dobbiamo aspettarci l’arrivo di Mortarion a dare man forte alla Guardia della Morte? Non ci resta che aspettare e giocare!

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!