Dopo un susseguirsi incessante di rumors e curiosità, finalmente Games Workshop ci annuncia la data d’uscita della prossima edizione di Warhammer 40000.
Pronti con i calendari?

 

Sabato 3 giugno si apriranno i pre-ordini, mentre l’uscita della nuova edizione è segnata per sabato 17 giugno.

 

Ma cosa ci proporrà l’azienda britannica, per iniziare questa nuova avventura?
Innanzitutto, sparisce la scatola di “Oscura Vendetta”, sostituita da qualcosa di altrettanto “tetro”: il box “Dark Imperium”.
Questo, presentato come il box set definitivo di Warhammer 40k, conterrà, al solito, due fazioni: una di Ultramarines Primaris, e una di Guardia della morte. All’interno anche dadi e righello in pollici.

 

La line-up completa del lancio
I nuovi Ultramarines potranno contare su nuove armi e supporti direttamente dalle Forge di Marte, e vedranno dei nuovi ed ispirati leader alla loro guida.
La Guardia della Morte è anch’essa formata da modelli del tutto nuovi, tra cui spiccano il Lord of Contagion e i nuovi Plague Marines, che lasceranno sicuramente entusiasti i giocatori della legione più fedele a Nurgle.
Oltre ai nuovi modelli, all’interno del box, si troveranno anche due datasheets, contenenti i profili dei modelli di entrambe le legioni, oltre a nuove informazioni in merito al background della nuova edizione.

 

Il nuovo “libro” di Warhammer 40k
Oltre a quanto mostrato sopra, vengono annunciati anche il nuovo regolamento, già contenuto comunque nel box principale, che conterrà numerosissime informazioni sul nuovo assetto della galassia, oltre che le regole fondamentali per giocare.
Confermati i 3 stili di gioco, ovvero open, narrative e matched, proprio come in Age of Sigmar.

 

Ultimo annuncio fatto da Games Workshop è la presenza in quest’edizione degli Indexes, che vanno a sostituire gli attuali codex, e che conterrano informazioni sulle armate giocabili dall’ Imperium, dal Chaos, e dalle razze aliene (Xenos). Un totale di 5 volumi che dovrebbero ben descrivere le unità e gli schieramenti per ogni fazione giocabile.

 

Tutto ciò viene accompagnato dall’uscita del romanzo di Guy Haley: “Dark Imperium”, che vedrà al suo centro le azioni del Primarca Roboute Guilliman, dei Primaris Space Marines e della Death Guard.

 

Pare quindi che Games Workshop stia preparando un lancio in grande stile. E voi? prenoterete la nuova edizione o valuterete prima la sua bontà?
Intanto godetevi il video di lancio:

 

 

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!