Riot vorrebbe implementare la chat vocale in League of Legends

Chat vocale league of legends

I giocatori che partecipano a un match online devono avere la possibilità di comunicare tra di loro. Studiare una strategia e capire come muoversi per avere la meglio sull’avversario è uno dei punti fondamentali quando si gioca in multiplayer.

Questo è vero negli sparatutto in cui il team deve avere una buona coordinazione, ma anche i MOBA non fuggono a questo modo di agire. Stranamente, però, Riot Games decise ai tempi di non implementare una chat vocale per il suo MOBA e tuttora non è possibile comunicare con gli altri giocatori se non utilizzando programmi esterni.

Pare però che Riot si sia decisa a fare questo passo.

Riot inserirà la chat vocale in LoL

Sono già anni che si afferma che un giorno Riot inserirà una chat vocale nel suo League of Legends, ma questo poi non avviene mai. Stavolta, però, la conferma arriva proprio dall’azienda, la quale, sul proprio sito ufficiale, fa sapere che sta lavorando alla tanto agognata chat vocale.

In un gioco che richiede molta comunicazione come questo MOBA, è normale che i giocatori vogliano comunicare e parlare durante le partite, cosa che fino ad ora poteva essere fatto solo attraverso programmi esterni come DiscordPIDGIN o loltalk. Programmi non ufficiali e il cui utilizzo non è avallato da Riot.

Per fortuna, questo cambierà da ora in poi, dal momento che Riot ha confermato ufficialmente che è in procinto di lanciare una propria chat vocale, che avrà però delle limitazioni. La chat sarà utilizzabile solo da gruppi preimpostati.

La ragione di questa limitazione è quella di offrire ai giocatori un ambiente sicuro e in cui essi possano muoversi, almeno all’inizio, senza sentirsi spaesati perché, come si legge sul sito

giocare con gli amici di solito garantisce più sicurezza piuttosto che giocare con un ambiente di estranei. Fino a quando avremo gli strumenti per prevenire situazioni spiacevoli con estranei, non implementeremo la chat vocale per gruppi che non siano preimpostati.

Inoltre, Riot ha anche annunciato numerose modifiche al sistema dei gruppi di League of Legends che verranno implementate in futuro e che è possibile consultare sempre accedendo al suo sito web ufficiale.